Le ultime funzionalità rilasciate sulla piattaforma Crafter.ai

Ecco le ultime funzionalità rilasciate sulla piattaforma Crafter.ai per ottimizzare continuamente l’esperienza di creazione e gestione dei tuoi chatbot.

Scopri cosa puoi fare!

Aprile 2024

gestione link LLM chatbot

La funzione permette al chatbot di gestire e utilizzare immagini e link anche all’interno del contenuto delle Q&A generate dal LLM.

BENEFICI

Consente di restituire risposte personalizzate con immagini e link

Aprile 2024

privacy link chatbot

La funzione consente di far comparire un messaggio di rimando alla propria privacy policy in fase di configurazione della knowledge base.

BENEFICI

Suggerisce un importante passaggio per la creazione di chatbot compliant con la normativa privacy

Aprile 2024

LLM analytics chatbot

ANALYTICS LLM

La funzione permette di identificare e accedere agli analytics dei messaggi generati dal LLM e scaricare il relativo report.

BENEFICI

Consente di comprendere e analizzare i volumi gestiti dal Large Language Model

Aprile 2024

LLM chatbot

LLM in piattaforma

Integrazione di un Large Language Model a supporto della fase di creazione della knowledge base con nuove Q&A e utterance e della generazione automatica delle risposte del bot. La nuova funzionalità garantisce un’esperienza di conversazione in stile chatGpt con un bassissimo rischio di allucinazioni, definendo con precisione il perimetro stabilito all’interno della knowledge base.

BENEFICI

Ottimizzazione dei tempi di creazione e messa in produzione del bot.
Massima performance di conversazione e ottimizzazione della user experience

Aprile 2024

configurazione chatbot con AI generativa

AI generativa in Set Up Survey

Integrazione dell’AI generativa all’interno della survey di set up del bot.
La nuova funzionalità permette di ottenere in automatico le prime Q&A a supporto della knowledge base del bot, suggerite dall’AI in base ai compiti che il bot dovrà saper gestire.

BENEFICI

Ottimizzazione dei tempi di creazione della knowledge base
Ottimizzazione della user experience in piattaforma

Aprile 2024

Flow Designer Slot Logic

Lo strumento di “Flow Design” è stato potenziato con la “logica degli slot”, per consentire agli utenti di creare flussi conversazionali altamente personalizzati.
Gli slot sono “variabili”, ovvero contenitori, all’interno dei quali il bot può salvare dei dati che gli sono utili per gestire la conversazione.
La logica a slot permette al chatbot di modificare il proprio comportamento o compiere specifiche azioni sulla base degli input ricevuti.

BENEFICI

Creazione di flussi di conversazione personalizzati
Aggiunta di nuove funzionalità del bot in autonomia

Marzo 2024

handover highlights churn

Handover e Lead HighlightS

La funzionalità permette al bot di associare e organizzare handover e lead per argomenti.
In questo modo gli operatori possono prendere in gestione gli handover o contattare le lead, in base a una priorità o uno specifico topic.

BENEFICI

Ottimizza il tempo di gestione degli handover e dei lead da parte degli operatori.
Gestione delle priorità: l’operatore può decidere quali handover o lead gestire per primi, senza dover aprire e visualizzare il contenuto di ogni conversazione. 

Marzo 2024

supporto creazione password

supporto creazione password

La funzione supporta il cliente in fase di registrazione fornendo indicazioni per la creazione di una buona password e restituendo un feedback visivo di cosa manca alla password per essere sicura.

BENEFICI

Semplificazione nella creazione della password alla registrazione
Sicurezza e ottimizzazione della gestione delle password

Marzo 2024

crea chatbot in inglese, tedesco, italiano, francese, spagnolo e portoghese

Q&A Brick in Spagnolo e Tedesco

Disponibilità in piattaforma di nuovi brick di Q&A in lingua tedesca e spagnola.
La disponibilità di set di Q&A ottimizzate per la gestione della knowledge base in spagnolo e tedesco velocizza la creazione e messa in produzione di un chatbot multilingua.

BENEFICI

Taglio dei costi di traduzione e localizzazione delle Q&A multilingua
Ottimizzazione i tempi di creazione del chatbot

Febbraio 2024

chatbot knowledge base factory semplificata

knowledge base semplificata

L’attività di trasferimento delle informazioni che il bot dovrà saper gestire è stata concentrata in un unico step.

All’interno della fase di Teach sarà possibile aggiungere:

le competenze di base, comprensive delle domande che identificano gli obiettivi del bot e delle Q&A di lead generation e handover;

le competenze personalizzate, che comprendono le domande aggiuntive che identificano specifiche aree di dominio (prima localizzate nella fase di Improve) e i flussi conversazionali, con cui assegnare al bot obiettivi all’interno della conversazione.

BENEFICI

La nuova configurazione è pensata per rendere ancora più semplice e intuitivo il processo di costruzione e integrazione della knowledge base del chatbot.

Dicembre 2023

chatbot automatic misses recalc

Automatic Misses Recalc

La funzione di Automatic Misses Recalc è pensata per semplificare l’improvement dei bot su Crafter.ai.

Dopo aver gestito un miss, il sistema verifica in automatico se ci sono ancora miss non trattati.

Se il bot è in grado di gestirli, essi vengono rimossi dalla lista dei miss da affrontare.

BENEFICI

Il processo riduce i tempi di manutenzione e i rischi di errore, come l’assegnazione della stessa utterance a intenti diversi, garantendo un’ottimale esperienza utente.

Dicembre 2023

flow designer slot chatbot coding

Flow designer slot manipulation

La funzione di Flow Designer Slot Manipulation consente agli utenti di applicare righe di codice ai valori contenuti negli slot riempiti durante una conversazione del bot.

BENEFICI

Maggiore flessibilità e personalizzazione: gli utenti possono personalizzare i loro chatbot in modo più flessibile e completo. Ad esempio, è possibile convertire dati in diversi formati, eseguire calcoli o applicare regole logiche.

Migliore efficienza: aiuta gli utenti a creare chatbot più efficienti, consentendo loro di eseguire calcoli complessi o manipolare dati ottenuti da chiamate API direttamente dagli slot riempiti.

Migliore esperienza utente: permette di creare chatbot che offrono un’esperienza utente più soddisfacente, formattando i dati in modo più intuitivo.

Ottobre 2023

chatbot Knowledge base factory

KNOWLEDGE BASE Factory

La Knowledge Base Factory è uno strumento innovativo che automatizza completamente il processo di creazione delle domande e delle risposte per i chatbot.

BENEFICI

Riduzione dei costi e del tempo di sviluppo: automatizza il processo di creazione delle domande e delle risposte, riducendo notevolmente il tempo e le risorse necessarie per lo sviluppo di un chatbot. Questo significa un risparmio significativo per le aziende con budget limitati.

Garanzia di accuratezza e aggiornamento: le domande e le risposte sono sempre aggiornate e precise, poiché si basano sui contenuti forniti dal cliente.

In sintesi, la knowledge base factory consente di creare un chatbot in grado di rispondere a un’ampia gamma di domande degli utenti, migliorando la soddisfazione del cliente e riducendo il carico di lavoro sui canali tradizionali di assistenza.

Ottobre 2023

chatbot platform billing logic

Billing logic

La funzione di Billing Logic è pensata per consentire ai clienti di acquistare crediti in base alle proprie esigenze.

Questo evita di pagare per funzionalità non utilizzate e garantisce flessibilità nell’uso delle API di OpenAI e PortrAIt per la creazione di chatbot personalizzati.

BENEFICI

Controllo dei costi: Il cliente può acquistare i crediti in base alle proprie esigenze, evitando di pagare per funzionalità che non si utilizzano.

Flessibilità: Il cliente può utilizzare le API di OpenAI e PortrAIt in modo flessibile, per creare chatbot personalizzati.

Scalabilità: Il cliente può aumentare o diminuire la quantità di crediti acquistati in base alle proprie esigenze, in modo da garantire la scalabilità del chatbot.

Settembre 2023

Perché usiamo le API di Google per lo Speech-to-Text

Flow designer API Integration

La funzione di API Integration consente al chatbot di integrarsi con servizi API esterni, ampliando le sue funzionalità e migliorando l’interazione con gli utenti.

BENEFICI

Ampliamento delle funzionalità: permette al chatbot di interagire con servizi esterni come piattaforme e-commerce, CRM o marketing, offrendo agli utenti un’esperienza più interattiva.

Personalizzazione delle risposte: riutilizzando i dati delle chiamate API, il chatbot può fornire risposte personalizzate agli utenti, basate sulle loro preferenze, la loro posizione o il loro storico di acquisti.

Semplificazione della creazione e gestione del chatbot: la funzione semplifica la creazione di chatbot complessi, automatizzando le attività ripetitive,

Agosto 2023

Esempio flow designer linking

Flow designer flows-linking


La funzione di Flow Linking consente di collegare tra loro i flussi di conversazione

BENEFICI

Miglioramento dell’esperienza utente: la funzione consente di gestire conversazioni più lunghe e complesse, aumentando l’usabilità e l’interesse degli utenti e migliorando complessivamente l’esperienza.

Aumento della produttività: semplifica il processo di creazione dei chatbot, riducendo il tempo necessario per lo sviluppo di funzionalità complesse.

Flessibilità: offre una maggiore flessibilità nel processo di creazione di chatbot, consentendo agli sviluppatori di personalizzare i collegamenti dei flussi in base alle specifiche esigenze del progetto.